Progetti speciali

Le nostre residenze sono strutture a carattere socio-sanitario e assistenziale dove vengono garantiti gli standard regionali relativi alla presa in carico globale dell’anziano, attraverso il Piano Assistenziale Individuale (PAI).
Al momento dell’ingresso in struttura l’équipe multiprofessionale elaborano con l’ospite e i suoi famigliari interventi condivisi di cura e assistenza per preservarne le abilità residue e prevenire il decadimento fisico e cognitivo.
Ma noi della Cooperativa Lago e Nuraghe abbiamo voluto andare oltre il PAI, per offrire un qualcosa in più per il benessere dell’anziano.
L’esperienza maturata in 8 strutture e oltre 20 anni di attività ha infatti evidenziato la necessità di un’offerta integrativa di percorsi di stimolazione motoria e cognitiva per persone con disabilità temporanee o permanenti e persone anziane con fragilità tipiche dell’età.
Sollevare la famiglia e l’anziano dalle difficoltà di interazione con molteplici interlocutori e dallo sforzo di programmazione di interventi con lunghi tempi di attesa, è per noi una priorità. Una risposta concreta per chi vuole qualcosa in più.